Apuleius cum commento Beroaldi & figuris noviter additis

Autore: APULEIUS (125-180)

Tipografo: Filippo Pinzi

Dati tipografici: Venezia, 16 settembre 1510


“FIRST EDITION EVER ISSUED WITH ILLUSTRATIONS” (JOHNS HOPKINS UNIVERSITY)

 

In folio (mm. 309x212). Cc. CCXXXVI. Segnatura: a8 b-p6 q4 r-z6 &6 A-O6 P8. Colophon e registro a c. P8r. Con 37 vignette in legno nel testo (in parte ripetute). Capilettera istoriati su fondo nero. Legatura del XIX secolo in stile antico in mezza pelle su assi di legno, dorso a tre nervi con fregi a secco, filettatura e decori a secco anche sui piatti, titolo manoscritto e iniziali “AeR” sul piatto posteriore, tracce di fermagli metallici (lievi spellature al dorso, contropiatti e primi risguardi rinnovati, secondi risguardi liberi originali conservati). Note e firme di appartenenza coeve al titolo, di cui una, “Petrus Rossellius”, ripetuta anche in mezzo al volume (c. x2r) ed in fine (c. P8v), probabilmente riconducibile all'architetto toscano Pietro Rosselli (1474-1521), artista della cerchia di Giuliano da Sangallo e corrispondente di Michelangelo. Annotazioni marginali coeve su alcune carte. A tratti un po' brunito, leggeri aloni marginali su alcune carte, ma ottima copia.

 

PRIMA EDIZIONE FIGURATA delle Metamorfosi di Apuleio. Il testo è accompagnato dal ricco commento dell'umanista Filippo Beroaldo (1453-1505), apparso per la prima volta a Bologna nel 1500 e poi più volte ristampato. La serie di figure, per quanto piuttosto stilizzate, risulta estremamente efficace nella rappresentazione delle scene per vivacità e immediatezza.

“Lo que constituye la mayor originalidad de esta [edición] es la presencia de grabados, que, independientemente de su calidad e incluso acierto, constituyen los primeros intentos por ilustrar las peripecias de la novela […] Los grabados, por cierto, pasaron igualmente a otras reimpresiones del texto de Beroaldo, como la también veneciana del 1516” (J.J. Martos Fernández, La Antiguëdad en el Fondo Antiguo de la Biblioeca de la Universidad de Sevilla, 2011, nr. 149).

 

Edit 16, CNCE2224; Essling, 1323; Adams, A-1373; Sander, 485.


[10080]