Arnobii Disputationum adversus gentes libri octo. Nunc primum in lucem editi.

Autore ARNOBIUS (m. 327 ca.).
Tipografo Francesco Priscianese
Dati tipografici Roma, 1542
Prezzo 1.500,00
Arnobii Disputationum adversus gentes libri octo. Nunc primum in lucem editi.

In folio (mm 324x229); pergamena rigida coeva o di poco posteriore (volume in parte staccato dal dorso); cc. (6, di cui l'ultima bianca), CII, (2, di cui l'ultima bianca). Esemplare appartenente alla variante con impronta A. Finito di stampare nella seconda metà del 1543, come si desume dall'epistola dedicatoria, indirizzata a François I, che è datata Roma, 1 settembre 1543. Sulla carta aii contenente la dedica, iniziale miniata in oro, stemma nobiliare al margine inferiore entro decorazioni in rosso, blu e verde su fondo oro, margine esterno con due decori in verde e rosso su fondo oro (il tutto miniato probabilmente all'epoca). Titolo un po' sporco e con alcune macchie che continuano anche nelle carte seguenti, qualche fioritura, lieve alone marginale alle ultime carte, ma nel complesso ottima copia marginosa su carta forte.
EDITIO PRINCEPS stampata per le cure di Fausto Sabeo (1478-1558), Girolamo Ferrari (1501-1542) e Francesco Priscianese (fl. metà del XVI sec.). Successive edizioni apparvero a Basilea nel 1546, Parigi 1580, Anversa 1582, Roma 1583 e Leida 1598, solo per citare le stampe cinquecentesche. Il libro VIII contiene l'Octavius di Marcus Minucius Felix, retore ed apologeta cristiano di origine africana, vissuto nel II o nel III secolo d.C.
Arnobio di Sicca, detto anche Arnobio il Vecchio o il Retore o Maggiore o Afro (per le sue origini africane; era originario della Numidia, l'odierna Tunisia) per distinguerlo da Arnobio il Giovane, fu apprezzato retore e maestro di retorica tra il 284 e il 305 d.C. Convertitosi al Cristianesimo, scrisse l'unica sua opera pervenutaci, l'apologia conosciuta oggi come Adversus Nationes (“Contro i pagani”), ma in passato pubblicata sotto il titolo di Disputationes adversus gentes (sull'importanza dell'opera nell'ambito della prima letteratura cristiana contro il paganesimo vedi B. Amata, Introduzione, in: Arnobio, “Difesa della vera religione”, Roma, 2000, pp. 5-56).
Edit 16, CNCE 3083; Adams, A-1994.

  • Arnobii Disputationum adversus gentes libri octo. Nunc primum in lucem editi.
  • Arnobii Disputationum adversus gentes libri octo. Nunc primum in lucem editi.
  • Arnobii Disputationum adversus gentes libri octo. Nunc primum in lucem editi.