Biblia utriusque testamenti, summa cura, ac diligentia et collatione multorum ac emendatissimorum exemplarium, quam castigatissime fieri potuit excussa

Autore BIBLIA LATINA.
Tipografo Ad signum Spei
Dati tipografici Venezia, 
Prezzo 1.800,00
Biblia utriusque testamenti

In 8vo (mm. 150x100). Cc. [8], 620, [4, di cui l'ultima è bianca]. Segnatura: *8 A-Z8 Aa-Zz8 Aaa-Zzz8 Aaaa-Iiii8. Legatura originale in pergamena floscia con capitelli passanti e tre nervi allumati anch'essi passanti, piatti con unghiatura che conservano gli agganci a cui erano attaccati i legacci, ora persi, sul dorso si legge, di mano coeva, un “66” con sotto la data dell'edizione “1548” (un pò inscurita e con piccole macchie sparse d'inchiostro chiaro). Sull'ultima sguardia libera si legge in bella grafia coeva: “Io Philippo Matiolo ho comprato questa bibia de lano 1555 L.3” e poco sotto nella stessa carta: “Dico Philippo Matiolo da Castedelo [sic] franco et lo comprata in Modona”. Frontespizio insolito nel quel viene raffigurato Giosuè in armi, ma con l'elmo ai suoi piedi, mentre in ginocchio ascolta Yaveh che da una nuvola lo incita ad osservare la Torah. Il testo è adornato anche da alcune piccole iniziali figurate in legno.

Offriamo una Cinquecentina in condizioni inusuali, perché a parte la normale patina del tempo, è di conservazione perfetta e mantiene il sapore di un oggetto arrivato a noi solo registrando le impercettibili mutazioni dei secoli. Di grande fascino. Si trova in una ventina di biblioteche pubbliche italiane, ma sul mercato antiquario è molto rara.

Edit 16, CNCE5789.

  • Biblia utriusque testamenti
  • Biblia utriusque testamenti
  • Biblia utriusque testamenti
  • Biblia utriusque testamenti