Historia della Chiesa di Monreale. Roma, Luigi Zannetti, 1596. (legato con:) ARCA, Ludovico ed. (m. 1602). De reedificatione Monasterii Sancti Martini de Scalis Panhormi… libellus ante duecentos annos a pio Auctore conscriptus

Autore LELLO, Giovan Luigi (fl. 2a metà del XVI sec.).
Tipografo Luigi Zanetti
Dati tipografici Roma, 
Prezzo € 900,00
Historia della Chiesa di Monreale

Due opere in un volume in 4to (mm. 217x152). Lello: pp. [12], 48; [4], 136; [4], 94, [14]. Segnatura: ✝6 A-F4; π2 A-R4; 22 a-m4, 2a4 2b2. Bianche le carte P4 e m4. Armi del dedicatario Ludovico de Torres, vescovo di Monreale, al frontespizio. Stemma papale con motto “In fide et lenitate” a c. ✝3v, π2v e 2✝1v.Con oltre 40 stemmi e sigilli araldici incisi in legno nel testo. Esiste una variante di questa edizione recante un bifolio finale composto da una carta di errata e da una carta bianca. Con due note manoscritte coeve sul margine delle carte L3v e O1r. Arca: pp. 56. Segnatura: A-G4. Armi del Torres al titolo ed 4 legni araldici nel testo.

Pergamena floscia coeva con tracce di legacci. Piccoli segni di tarlo nel margine interno bianco di una quarantina di carte al centro del volume ben lontano dal testo, alcuni fascicoli un po' arrossati, ma nel complesso ottima copia di assoluta genuinità.

I. Prima edizione. L'opera si compone di tre parti: Descrittione del Real Tempio, et Monastero di Santa Maria Nuova di Monreale (già pubblicata a Roma da Francesco Zanetti nel 1588), che descrive il monastero da un punto di vista architettonico ed storico-artistico, ivi comprese le modifiche apportate alla fine del XVI secolo; Vite de gli Arcivescovi, Abbati, et Signori di Monreale; ed infine Sommario de i privilegi dell'Arciuescovato di Monreale, ossia l'elenco dei privilegi concessi da imperatori, pontefici e re alla diocesi di Monreale dal 1174 al 1592. Il libro fu pubblicato sotto il nome del Lello, poeta, matematico e segretario al servizio del cardinale Ludovico de Torres, più tardi arcivescovo di Monreale, ma molti repertori ne attribuiscono in realtà la paternità a quest'ultimo.

II. Prima edizione. Questa seconda opera, benché venduta a parte, risulta molto spesso legata insieme a quella del Lello. In alcuni esemplari si trova unita all'opera una mappa xilografica della diocesi di Monreale, incisa nel giugno del 1597 da un certo Ludovico Rondanini per conto del Torres (Descrittione dell'Arcivescovato di Monreale con le sue Terre, e di tutto il Territorio diviso in settantatre Feghi…), che in realtà fu stampata separatamente.

Edit 16, CNCE38856 e 16217; Lozzi, I, 441; Melzi, II, pp. 73-74; G. Moncada lo Giudice, Una biblioteca siciliana, Roma, 2001, nn. 1254-1255, pp. 395-396.

  • Historia della Chiesa di Monreale
  • Historia della Chiesa di Monreale
  • Historia della Chiesa di Monreale
  • Historia della Chiesa di Monreale
  • Historia della Chiesa di Monreale
  • Historia della Chiesa di Monreale