Rinaldo innamorato del s. [] Di nuouo riueduto, & con diligenza corretto: aggiunteui le Figure, Argomenti, & Allegorie ciascun Canto ... Con due Tauole; luna de Principij di tutte le Stanze, & laltra delle cose pi notabili

Autore TASSO, Torquato (1544-1595).
Tipografo Aldo Manuzio
Dati tipografici Venezia, 
Prezzo 950,00
Rinaldo innamorato

(Si offre insieme:) TASSO, Torquato (1544-1595). Le sette giornate del mondo creato del sig. […] All'Illustrissimo Signore il S. Gio. Battista Vittorio Nepote di N. S. Venezia, appresso Bernardo Giunti & Gio. Battista Ciotti, 1608.

Due opere in due volumi in 12mo, uniformemente rilegati in mezza pelle dell'Ottocento con punte e piatti rivestiti di carta marmorizzata, al dorso titolo in oro su tassello, piccoli fregi e iniziali (‘LSG') impresse in oro al margine inferiore, tagli gialli.

(mm. 122x67): pp. 276, [36]. Segnatura: A-N12. Marca tipografica incisa in legno al frontespizio. Frontalini, finalini e capilettera xilografici. Con 12 illustrazioni xilografiche nel testo. Lievi aloni ad alcune carte, fori di tarlo alle cc. N10 e N11, mancanze all'ultima carta. Al frontespizio nota di possesso in parte cassata datata 1752.

RARA EDIZIONE ALDINA del Rinaldo del Tasso, uscita e venduta sia separatamente come in questo caso (con frontespizio recante l'ancora) che come parte della raccolta Delle rime, et prose edita dal Manuzio tra il 1583 e il 1585. Il Rinaldo fu composto dal Tasso all'età di 18 anni ed apparve per la prima volta a stampa nel 1562.

II (mm. 125x66): pp. 307, [5]. Segnatura: A-N12. Bianche le ultime 4 pagine. Variante B con marca tipografica incisa in legno al frontespizio raffigurante la Fama, accompagnata dal motto “Micat aurea Phoebo”. Finalini e capilettera xilografici, sette grandi illustrazioni xilografiche all'inizio di ogni giornata. Lievissimi aloni al margine di alcune carte, segni di tarlo al frontespizio e alla carta seguente che tuttavia interessano poche lettere.

PRIMA EDIZIONE ILLUSTRATA di questo poema sacro in endecasillabi sciolti sui sette giorni della creazione che il Tasso compose tra 1592 e il 1594, ma mai portò a termine. Le due prime giornate erano apparse in precedenza separatamente a Venezia nel 1600 per i tipi del Ciotti, mentre l'edizione originale completa era stata pubblicata a Viterbo nel 1607 per le cure di Angelo Ingegneri, che è anche l'autore della prefazione. La presente edizione si basa da un punto di vista testuale su quella viterbese.

I: Edit 16, CNCE64176; Gamba, 944; Solerti, LXVIII, nr. 4; Renouard, 233, 7. II: Gamba, 965; Catalogo unico, IT\ICCU\LO1E\000370.

  • Rinaldo innamorato
  • Rinaldo innamorato