Ristretto delle ragioni che la serenissima casa d’Este ha colla Camera Apostolica, con le risposte di Roma, & controrisposte per parte del Serenissimo di Modena.

Autore [TESTI, Fulvio (1593-1636)].
Tipografo S.n.t.
Dati tipografici [dopo il 1643]
Prezzo Venduto/Sold
Ristretto delle ragioni che la serenissima casa d'Este ha colla Camera Apostolica.

In folio (mm 348x240). Pp. 248, 16. Segnatura: A-O8P128. Frontespizio senza dati tipografici. Testo entro cornice xilografica: fino alla pagina 38 a piena pagina, da pagina 38 a pagina 248 il testo è su due colonne (nella colonna di destra si trova il testo, mentre in quella di sinistra le relative annotazioni). Le ultime 16 pagine, che contengono Partuculae iuris allegationum pro serenissimo duce Caesare Estensi editarum cum responsionibus... pro rever Camera Apostolica anno 1598 publicatis, sono nuovamente a piena pagina. Capilettera e fregi xilografici. Alcune carte un po' brunite, lievi aloni e piccole mancanze marginali su alcune carte che tuttavia non comportano la perdita di testo, titolo con qualche macchia ed alone. Cartonato alla rustica con titolo manoscritto al dorso. Piccole macchie al dorso e ai piatti. Dorso parzialmente staccato dal dorso. Bel esemplare in barbe.

Raro volume, attribuito a Fulvio Testi e privo di dati tipografici forse per ragioni di prudenza diplomatica (i fatti cui accenna la pubblicazione si verificarono nel 1643), che raccoglie i testi relativi al dissidio fra i duchi di Modena e la Santa Sede a seguito del passaggio di Ferrara dal dominio estense allo Stato Pontificio.

Sorbelli, I, p. 127, nr. 4; Melzi, II, 467.

  • Ristretto delle ragioni che la serenissima casa d'Este ha colla Camera Apostolica.
  • Ristretto delle ragioni che la serenissima casa d'Este ha colla Camera Apostolica.
  • Ristretto delle ragioni che la serenissima casa d'Este ha colla Camera Apostolica.
  • Ristretto delle ragioni che la serenissima casa d'Este ha colla Camera Apostolica.
  • Ristretto delle ragioni che la serenissima casa d'Este ha colla Camera Apostolica.