Idea del cancelliere proposta a’ giovani bennati ch’esercitar si vogliono nelle cancellerie. Opera di Francesco Gaetano Parma veronese. Edizione seconda postuma, corretta, ed accresciuta dall'Autore medesimo

Autore: PARMA, Francesco Gaetano (m. prima del 1786)

Tipografo: erede Merlo alla Stella

Dati tipografici: Verona, 1786

Formato: in ottavo

Due volumi in 8vo (mm. 195x130). Pp. [16], 256; [8, di cui le prime 2 bianche], 381, [3 bianche], [8: Catalogo degli associati alla presente opera]. Fregio xilografico ai frontespizi. Cartonato coevo alla rustica con titolo manoscritto ai dorsi. Firma cassata al risguardo anteriore del primo volume e alla prima carta del secondo, che ha lasciato una macchia sulla carta seguente. Ottima copia.

RARA SECONDA EDIZIONE, notevolmente ampliata, che apparve postuma a molti anni di distanza dalla prima edizione veronese del 1745. Interessante in fine l'elenco degli associati all'opera, divisi per città, tutti risiedenti in Lombardia, Veneto o Friuli.

Catalogo unico, IT\ICCU\USME\034428.


[8237]