Vite de' più eccellenti pittori scultori e architetti scritte da M. Giorgio Vasari pittore e architetto aretino. In questa prima edizione sanese arricchite più che in tutte l'altre precedenti di rami di giunte e di correzioni per opera del P.M. Guglielmo Della Valle [...] Tomo primo [-undecimo]

Autore: VASARI, Giorgio (1511-1574)

Tipografo: Pazzini Carli e Compagno

Dati tipografici: Siena, 1791-1794


Undici volumi  in 8vo (mm. 215x135). Pp. [4], LXII, [2], 238 [i.e. 328] e [7] tavole fuori testo; pp. [4], 374, [2] e [25] tavv. f.t.; pp. [4], 362, [2] e [24] tavv. f.t.; pp. 352, [2] e [29] tavv. f.t.; pp. [4], 349, [3] e [14] tavv. f.t.; pp. 367, [1] e [24] tavv. f.t.; pp. 346, [2] e [14] tavv. f.t.; pp. 379, [1], 12 e [13] tavv. f.t.; pp. 344 e [10] tavv. f.t.; pp. 371, [1] e [7] tavv. f.t., di cui 3 ripiegate; pp. 389 [i. e. 369], [3]. In totale 167 tavole calcografiche che contengono il ritratto degli artisti presentati. Occhietto ad ogni volume. Mezza pergamena di poco posteriore con doppio tassello al dorso, piatti rivestiti con carta marmorizzata. Bella copia intonsa con barbe ed ancora parzialmente a fogli chiusi.

 

Sesta edizione della celebre opera del Vasari, pubblicata dallo storico dell'arte senese Guglielmo Della Valle (1740-1794), i cui contributi più significativi riguardano proprio gli artisti della sua città. Le note del Della Valle contengono tuttavia anche notizie e documenti nuovi emersi posteriormente alle precedenti edizioni, come per esempio quelle molto estese che riguardano Michelangelo, la cui vita è corredata da tre tavole, tra cui una ripiegata che mostra un disegno preliminare per la tomba di Giulio II.

L'edizione do Pazzini Carli si segnala anche per la presenza di un nuovo e completo set di incisioni in rame, che sostituiscono le tavole in legno della prima edizione del 1568, riprese anche nell'edizione bolognese del 1647. Sebbene non firmate, le tavole furono per lo più incise da Giovanni Battista Leonetti su disegni di Giuseppe Cades, che firma il ritratto di Vasari nel primo volume.

 

S.J.A. Churchill, Bibliografia Vasariana, 1912, p. 18, nr. 22; Schlosser Magnino, p. 334.


[9244]