Catalogo generale dei libri italiani vendibili da Gio. Silvestri in Milano corsia del Duomo, n. 994.

Autore: SILVESTRI, Giovanni

Tipografo: Tipografia Silvestri

Dati tipografici: Milano, 1837


In 16mo (mm 189x112); pp. [4], 524. Vignetta xilografica al frontespizio. Fioriture diffuse e lievi aloni marginali. Brossura colorata coeva con titolo manoscritto su tassello al dorso. Piccole mancanze al dorso, leggere abrasioni alle copertine. Un po' sciolto, ma nel complesso ottimo esemplare di questo interessante catalogo dell'editore, contenente migliaia di opere dal Quattrocento all'Ottocento.

Giovanni Silvestri (Milano, 1778 - 1855) fu tipografo, editore e libraio. Iniziò la propria attività presso la tipografia Motta, per poi mettersi in proprio nel 1800. Diresse la tipografia della Società dei classici italiani, editrice della Raccolta omonima (255 voll., 1802-13), pubblicando nel contempo per proprio conto numerose edizioni di storia, geografia e soprattutto agraria. A partire dal 1814 si dedicò alla pubblicazione della Biblioteca scelta di opere italiane antiche e moderne (584 voll.), conclusa nel 1855, che raccoglieva grandi opere, antiche e moderne, italiane.


[9712]