Le Avventure de Pinocchio su dischi Durium. Il capolavoro del Collodi presentato per la prima volta, sceneggiato, parlato e cantato su 18 dischi Durium infrangibili. Adattamento di A. Airoldi e G. Cantini. Commenti musicali di M. Mariotti. Scenari e figure di Attilio.

Autore: COLLODI, Carlo (1826-1890)

Tipografo: Compagnia Durium su concessione della casa R. Bemporad

Dati tipografici: Milano, 1933


Set di 18 dischi custoditi in 9 doppie custodie profusamente illustrate da Attilio Mussino, a loro volta conservate in una bella scatola (cm 27x26) di cartone, anch'essa brillantemente illustrata a colori. All'interno di ogni coppia di dischi vi è poi un pieghevole di due pagine in cui, solo sul recto, sono raffigurante delle figure che erano destinate ad essere ritagliate dal bambino e disposte sullo sfondo delle custodie a mo' di teatrino. Indice dei dischi al verso della copertina. Il tutto in perfetto stato di conservazione.
Le illustrazioni del Mussino, che seguono ovviamente la progressione degli eventi, hanno anche la particolarità  di incorporare l'immagine del disco Durium all'interno della scena; sulla copertina della sesta puntata, per esempio, il disco è effigiato a mo' di sole che tramonta sul mare, mentre Pinocchio vola via cavalcando una colomba.


[2101]