Lotto di 19 numeri della rivista "Energie nove" di Piero Gobetti.

Autore: GOBETTI, PIERO-ENERGIE NOVE

Tipografo: Tip. F. Mittone

Dati tipografici: Torino, 1918-1920


Lotto di diciannove numeri della rivista politico-letteraria fondata nel 1918 a Torino da Piero Gobetti e pubblicata fino al 1920. Fascicoli in 4to (mm 252x175 ca), testo stampato su due colonne. Alcuni numeri sono impreziositi da etichette riportanti il nome del destinatario forse scritte di pugno da Gobetti stesso ("Sig. Matteini Enrico Impiegato Postale Arezzo").

Serie I - N. 1. 1-15 Novembre 1918. Pp. 16. Carta uniformemente brunita, piccole macchioline, piccole mancanze marginali e al dorso. Un po' sciolto.

Serie I - N. 2. 15-30 Novembre 1918. Pp. 17-32. Carta uniformemente brunita, piccole macchioline, piccole mancanze marginali e al dorso. Un po' sciolto.

Serie I - N. 3. 1-15 Dicembre 1918. Pp. 33-48. Carta uniformemente brunita, piccole macchioline, piccole mancanze marginali e al dorso. Un po' sciolto.

Serie I - N. 4. 15-31 Dicembre 1918. Pp. 49-64. Carta uniformemente brunita, piccole macchioline, piccole mancanze marginali e al dorso. Un po' sciolto. Copertina editoriale in carta azzurra. Tassello cartaceo al margine superiore della copertina anteriore riportante il nome del destinatario. Copertine un po' sporche e sbiadite.

Serie I - N. 5. 1-15 Gennaio 2019. Pp. 65-80. Carta uniformemente brunita, piccole macchioline, piccole mancanze marginali e al dorso. Un po' sciolto. Copertina editoriale in carta azzurra. Tassello cartaceo al margine superiore della copertina anteriore riportante il nome del destinatario. Copertine un po' sporche e sbiadite.

Serie I - N. 6. 15-31 Gennaio 1919. Pp. 81-96. Carta uniformemente brunita, piccole macchioline, piccole mancanze marginali e al dorso. Un po' sciolto. Copertina editoriale in carta azzurra. Tassello cartaceo al margine superiore della copertina anteriore riportante il nome del destinatario. Copertine un po' sporche e sbiadite.

Serie I - N. 7-8. 1-28 Febbraio 2019. Pp. 97-120. Carta uniformemente brunita, piccole macchioline, piccole mancanze marginali e al dorso. Un po' sciolto. Copertina editoriale in carta azzurra. Tassello cartaceo al margine superiore della copertina anteriore riportante il nome del destinatario. Copertine un po' sporche e sbiadite.

Serie I - N. 9. 1-15 Marzo 2019. Pp. 121-136. Carta uniformemente brunita, piccole macchioline, piccole mancanze marginali e al dorso. Un po' sciolto. Copertina editoriale in carta azzurra. Tassello cartaceo al margine superiore della copertina anteriore riportante il nome del destinatario. Copertine un po' sporche e sbiadite.

Serie I - N. 10. 15-31 Marzo 2019. Pp. 137-152. Carta uniformemente brunita, piccole macchioline, piccole mancanze marginali e al dorso. Un po' sciolto. Copertina editoriale in carta azzurra. Tassello cartaceo al margine superiore della copertina anteriore riportante il nome del destinatario. Copertine un po' sporche e sbiadite.

Serie II - N.1. 5 Maggio 2019. Pp. 1-32. Carta uniformemente brunita, piccole macchioline, piccole mancanze marginali e al dorso. Un po' sciolto. Copertina editoriale in carta azzurra. Tassello cartaceo al margine superiore della copertina anteriore riportante il nome del destinatario. Copertine un po' sporche e sbiadite.

Serie II - N.2. 20 Maggio 2019. Pp. 33- 52. Carta uniformemente brunita, piccole macchioline, piccole mancanze marginali e al dorso. Un po' sciolto. Copertina editoriale in carta azzurra. Tassello cartaceo al margine superiore della copertina anteriore riportante il nome del destinatario. Copertine un po' sporche e sbiadite.

Serie II - N.5. 5 Luglio 2019. Pp. 93-116. Carta uniformemente brunita, piccole macchioline, piccole mancanze marginali e al dorso. Un po' sciolto. Copertina editoriale in carta azzurra. Tassello cartaceo al margine superiore della copertina anteriore riportante il nome del destinatario. Copertine un po' sporche e sbiadite. 

Serie II - N.7. 15 Agosto 2019. Pp. 141-148. Carta uniformemente brunita, piccole macchioline, piccole mancanze marginali e al dorso. Un po' sciolto. Copertina editoriale in carta azzurra. Copertine un po' sporche e sbiadite. Copertina posteriore quasi completamente staccata.

Serie II - N.8. 30 Settembre 2019. Pp. 140-171, [1]. Carta uniformemente brunita, piccole macchioline, piccole mancanze marginali e al dorso. Un po' sciolto. Copertina editoriale in carta azzurra. Tassello cartaceo al margine superiore della copertina anteriore riportante il nome del destinatario. Copertine un po' sporche e sbiadite. 

Serie II - N.9. 30 Ottobre 2019. Pp. 173- 204. Carta uniformemente brunita, piccole macchioline, piccole mancanze marginali e al dorso. Un po' sciolto. Copertina editoriale in carta azzurra. Copertine un po' sporche, sbiadite e quasi completamente staccate dal volume. 

Serie II - N.10. 30 Novembre 2019. Pp. 205- 223, [1+] uniformemente brunita, piccole macchioline, piccole mancanze marginali e al dorso. Un po' sciolto. Copertina editoriale in carta azzurra. Tassello cartaceo al margine superiore della copertina anteriore riportante il nome del destinatario. Copertine un po' sporche e sbiadite. 

Serie II - N.11. 20 Dicembre 2019. Pp. 225-243, [1]. Carta uniformemente brunita, piccole macchioline, piccole mancanze marginali e al dorso. Un po' sciolto. Copertina editoriale in carta azzurra. Tassello cartaceo al margine superiore della copertina anteriore riportante il nome del destinatario. Copertine un po' sporche e sbiadite. 

Serie II - N.12. 12 Febbraio 2020. Pp. 93-116. Carta uniformemente brunita, piccole macchioline, piccole mancanze marginali e al dorso. Un po' sciolto. Copertina editoriale in carta azzurra. Copertine un po' sporche, sbiadite e quasi completamente staccate dal volume.

Piero Gobetti (Torino, 1901- Neuilly-sur-Seine, 1926) ancora diciassettenne e studente presso il Liceo Gioberti di Torino, il 1º novembre del 1918 fonda la rivista avvalendosi della collaborazione di Balbino Giuliano, Mario Attilio Levi, Giuseppe Manfredini, Edmondo Rho, Ada Prospero, Maria Marchesini e di altri compagni dell'istituto. La rivista pubblicata a cadenza quindicinale rivela le influenze dell'idealismo di Benedetto Croce e di Giovanni Gentile nel settore filosofico-letterario e quelle di Gaetano Salvemini in ambito politico. Nella rivista trovano ampi spazi i problemi del Mezzogiorno, quelli legati all'istrruzione e alla scuola, e la critica alla concezione giolittiana.  Significativa risulta anche l'attenzione rivolta alla produzione letteraria italiana e alle letterature straniere. Nonostante l'indiscutibile fortuna riscossa dalla rivista, con il numero del 12 febbraio 1920 essa cessa le pubblicazioni per, come scrive Gobetti stesso nell'articolo di fondo, il bisogno di "raccoglimento" e "silenzio" necessari per "un'elaborazione politica assolutamente nuova". Gobetti non fu soltanto il direttore della rivista ma anche il principale autore, firmando articoli di politica interna ed estera, di critica letteraria, note di costume e recensioni di libri. Dai numerosi articoli di fondo a sua firma e possibile ricostruire il processo di maturazione sia del suo pensiero politico sia del suo stile di scrittura. 


[10223]