Pochi versi inediti di Alessandro Manzoni

Autore: MANZONI, Alessandro (1785-1873)

Tipografo: Giuseppe Radaelli

Dati tipografici: Milano, 1848

Formato: in ottavo

In 8vo (mm. 202x138). Pp. 15, [1 bianca]. Sul titolo timbro del Governo provvisorio Commissione delle Offerte. Bella legatura coeva in marocchino verde con elaborate impressioni a secco e in oro sui piatti, brossure mute conservate (lievi spellature al dorso). Ottima copia.

PRIMA EDIZIONE dei componimenti Marzo 1821 e Il Proclama di Rimini, composti rispettivamente nel 1815 e nel 1821, che Manzoni fece pubblicare a beneficio dei patrioti veneti a seguito delle Cinque giornate di Milano. Una nota al verso del titolo recita infatti: “Edizione […] che si vende una lira italiana, in favore dei profughi veneti, per cura della Commissione Governativa delle offerte per la causa nazionale. NB. Si riterranno contraffatte tutte le copie che non portassero il marchio della Commissione suddetta”.

L'edizione, pur tirata a quattromila esemplari, andò subito esaurita e fu ristampata senza data.

Vismara, 271; Parenti, Rarità, I, p. 256.


[7312]