Studi sopra le nazioni e sopra l’Italia. Libri due

Autore: CAVAZZONI PEDERZINI, Fortunato (Modena, 1799-1864)

Tipografo: Tipi di Pietro di G. Marietti.

Dati tipografici: Torino,   1862

Formato: in sedicesimo

In 16° grande, (mm 175x105); pp. 484. Due volumi in uno. Bella legatura in marocchino con impressioni in oro e a secco ai piatti, titolo e fregi in oro al dorso. Taglio dorato.

Il Cavazzoni Pederzini, autore tra l'altro di "Dialoghi filosofici", di “Considerazioni intorno al governo de' poveri in Italia”, e di una Grafimachia, si sofferma in quest'opera su temi storico-politici come l'origine delle nazioni e delle lingue nazionali, della nazionalità geografica e politica, della libertà, della moralità delle nazioni, della presenza del papato in Italia e dell'opinione del Machiavelli relativamente ad essa. Unica edizione di questa interessante raccolta di studi relativi all'idea di nazione e alla nazione italiana in particolare, all'indomani della sua travagliatissima unificazione. Lievi abrasioni al piatto posteriore, ma nel complesso ottima copia.


[5032]