Caricaturisti e caricaturati al Caffè "Michelangiolo". Ricordi illustrati da 48 caricature tolte dai vecchi originali del tempo.

Autore: SIGNORINI, Telemaco

Tipografo: G. Civelli

Dati tipografici: Firenze, 1893


In 16mo (mm 180x118); pp. 146, [2]. Occhietto. Capilettera e frontalini tipografici, 48 caricature nel testo di cui 8 a colori. Le caricature ritraggono celebri personaggi che negli anni del Risorgimento frequentarono il caffè fiorentino. Lievi fioriture al margine di alcune carte. Mezza tela con punte, piatti rivestiti con carta marmorizzata. Titolo in oro al dorso. Tagli spruzzati. Sono conservate le copertine originali. Nota manoscritta al margine superiore dell'occhietto.

Ottimo esemplare di questa prima edizione dell'opera, già apparsa a dispense sul Gazzettino delle Arti del Disegno. L'opera si presenta come un arguto resoconto degli incontri giornalieri degli artisti macchiaioli al caffè Michelangiolo di via Larga, presso  il quale dopo la restaurazione del governo granducale, erano soliti trovarsi buona parte dei pittori che avevano preso parte alla campagna di Lombardia nel '48 e alla difesa di Venezia, Bologna e Roma nel '49. 


[9714]