Giulietta ovvero il seguito dell'impresario in rovina.

Autore: PIAZZA, Antonio (1742-1825)

Tipografo: [Modesto Fenzo]

Dati tipografici: Venezia, 1771


In 8vo (mm 177x118); pp. [8], 96. Antiporta allegorica incisa in rame commentata dai verrsi "Solo una Vecchia è d'accordar bastante, una Giovine afflitta e un tardo Amante", fregio xilografico al frontespizio. Il nome del tipografo, Modesto Fenzo, figura nella licenza di stampa a c. F3v. Piccole macchie e lievi aloni ad alcune carte. Cartonato posteriore con nervi passanti. Piccolo restauro al margine superiore del dorso, piatti un po' sporchi. Prima edizione. Ottimo esemplare.

(cfr. G. Marchesi, Romanzieri e romanzi italiani del Settecento... Bergamo, Istituto Italiano d'Arti Grafiche, 1903, p. 392).

 


[10023]