I Ciamacoco. Conferenza tenuta in Roma alla Società Geografica Italiana il giorno 2 giugno 1894 ed in Firenze alla Società Antropologica il 24 dello stesso mese.

Autore: BOGGIANI, Guido

Tipografo: Societa Romana per l'Antropologia

Dati tipografici: Roma, 1894


In 4to (mm 284x195); pp. 126, [2], III c. di tav. ripiegate fuori testo. 62 illustrazioni complessive, nel testo e fuori testo. Carta leggermente ed uniformemente brunita. Brossura editoriale con titolo stampato in rosso e in nero alla copertina anteriore. Dorso fessurato e con mancanze parzialmente restaurate. Primi fascicoli un po' sciolti. Invio autografo dell'autore al margine superiore del frontespizio ("A. S. Eccellenza il Comm.re Prof.re Guido Baccelli  Ministro della Pubblica Istruzione..."). Estratto da: "Atti della Società romana di antropologia", Volume II, Fascicolo 1° - 1894.  

Guido Boggiani (Omegna, 1861- dipartimento del Chaco, 1902) fu antropologo, fotografo e pittore italiano. È considerato uno dei pionieri del lavoro sul campo dell'etnologia italiana. Nel 1901 partì da Asunción verso l'interno del Gran Chaco Paraguaiano, per recarsi presso una nuova tribù indigena che gli era stata segnalata. Da quel momento non si ebbero più sue notizie. I suoi resti furono ritrovati solo l'anno successivo.  

L'opera offerta costituisce un importante resoconto delle ricerche etnografiche, geografiche ed antropologiche da lui compiute nel corso del 1887, nella regione del Gran Chaco, nell'alto Paraguay, in particolare tra le tribù dei Ciamacoco.   


[10716]