L'opere d'Oratio poeta lirico comentate da Giovanni Fabrini da Fighine in lingua vulgare toscana, con un bellissimo ordine, che'l vulgare è comento del latino: & il latino è comento del vulgare, [...] Di nuovo in questa terza editione da molti errori emendato

Autore: HORATIUS FLACCUS, Quintus (65-8 a.C.)

Tipografo: appresso Gio. Battista Sessa, & fratelli, 1581 (al colophon: appresso Alessandro Griffio stampatore)

Dati tipografici: Venezia, 1581


In 4to (mm 190x135); cc. [4], 389, [1]. Segnatura: a4 A-II8 KK12 LL-AAA8 BBB10. Manca l'ultima carta (BBB10) bianca. I fascicoli CC-KK sono erroneamente posti tra i fascicoli AAA e BBB. Diversi errori nella numerazione delle carte. Testo stampato su due colonne. Marca editoriale xilografica al frontespizio, iniziali e piccoli fregi xilografici. Frontespizio un po' sporco, lievi aloni diffusi e alcune carte un po' brunite. Mancanza alle carte G7 e G8. Mezza pergamena posteriore con punte, titolo manoscritto al dorso. Piatti rivestiti con carta colorata. Tagli marmorizzati. Lievi abrasioni e minime mancanze marginali ai piatti. Alcuni fascicoli un po' sciolti.


[10919]