Programma della destra fascista.

Autore: VOLT (FANI CIOTTI, Vincenzo)

Tipografo: Soc. An. Editrice "La Voce"

Dati tipografici: Firenze, 1924


In 16mo (mm 191x135); pp. [8], 157, [3]. Carta uniformemente brunita. Brossura editoriale. Copertina anteriore un po' sporca. Un po' sciolto, ma nel complesso ottimo esemplare ancora a fogli chiusi.   Fa parte deeella collana "I Problemi del Fascismo. Collezione diretta da Curzio Suckert", n. 7. Nota di possesso manoscritta al margine superiore del frontespizio.

Volt, nome d'arte del conte Vincenzo Fani Ciotti (Viterbo, 1888 - Bressanone, 1927), è stato poeta, scrittore e giornalista italiano. Dopo aver conosciuto Filippo Tommaso Marinetti a Viareggio nel 1916 si avvicinò al Futurismo. Fu tra i creatori del Teatro sintetico. 

 


[9732]