Il dominio temporale della sede apostolica sopra la citta di Comacchio per lo spazio continuato di dieci secoli esposto a un ministo d'un principe.

Autore FONTANINI, Giusto (1666-1736).
Tipografo
Dati tipografici [Roma], 1708
Prezzo Venduto/Sold
Il dominio temporale della sede apostolica sopra la citta di Comacchio.

In 4to (mm 225x155). Pp. 68, (4, di cui l'ultima bianca). Segnatura: A-C8D12. Bell'esemplare in barbe. Piccoli fori di tarlo marginali, che tuttavia lambiscono il testo solamente in alcune carte. Leggere fioriture. Cartonato colorato moderno. Un po' sciolto.

Prima edizione in 4to (nello stesso anno apparve anche un'edizione in folio). Scritto di Giusto Fontanini, pubblicato anonimo, sulla controversia relativa al territorio di Comacchio tra la Santa Sede e gli Estensi. Fontanini rappresentava gli interessi della camera apostolica, mentre Muratori quelli degli Estensi. La disputa si concluse nel 1723 a vantaggio della Chiesa. Papa Clemente XI, per riconoscenza verso Fontanini che aveva strenuamente difeso la causa, lo nominò cameriere d'onore, gli accordò un'abitazione nel palazzo apostolico e gli concedette inoltre una cospicua pensione.

Melzi, Dizionario di opere anonime e pseudonime, I, p. 331

  • Il dominio temporale della sede apostolica sopra la citta di Comacchio.
  • Il dominio temporale della sede apostolica sopra la citta di Comacchio.