Motivi di credere tuttavia ascoso, e non iscoperto in Pavia l’anno MDCXCV. Il sacro corpo di santo Agostino dottore della Chiesa in risposta alle scritture pubblicate questo anno 1728 in favore dell’identitŕ di esso corpo.

Autore MURATORI, Ludovico Antonio.
Tipografo
Dati tipografici Trento [i.e. Lucca], 1730
Prezzo 220,00
Motivi di credere tuttavia ascoso, e non iscoperto in Pavia l'anno MDCXCV.

In 4to (mm 219x159). Pp. (8), 119, (1). Segnatura: †4A-P4. Fregio xilografico al frontespizio, capolettera ornato. Lieve brunitura uniforme.Piena pergamena coeva con titolo manoscritto al dorso. Foro di tarlo al dorso, lievi alone al piatto posteriore. Ex-libris cartaceo incollato al margine inferiore del frontespizio: “1780 Joannis Callisti Torre Pr. S.P.M. & Vic. Gen.”. Nota manoscritta al frontespizio: “Publicati da Lodovico Antonio Muratori Bibliotecario del ser. D. di Modena”. Nota di possesso manoscritta cassata al recto del risguardo anteriore. Ottima copia genuina.

PRIMA EDIZIONE.

Sorbelli, G. Melzi, Opere anonime e pseudonime, II, p. 215; M. Parenti, Luoghi di stampa falsi, p. 188.

  • Motivi di credere tuttavia ascoso, e non iscoperto in Pavia l'anno MDCXCV.
  • Motivi di credere tuttavia ascoso, e non iscoperto in Pavia l'anno MDCXCV.
  • Motivi di credere tuttavia ascoso, e non iscoperto in Pavia l'anno MDCXCV.