Digestum, Liber XXIII, De sponsalibus. Manoscritto su pergamena, Italia (probabilmente Bologna), XIV secolo

Autore: CORPUS IURIS CIVILIS

Tipografo:

Dati tipografici:


Foglio singolo di mm. 400x255. Scrittura gotica rotonda (littera bononiensis). Testo al centro su due colonne circondato dalla glossa ordinaria. Usato come copertina per un opuscolo, reca una traccia di piegatura centrale, ma senza schiacciamento. Il recto è lievemente sbiadito, mentre il verso si presenta molto fresco. Le due pagine sono abbellite da rubriche ed iniziali in rosso e blu. Bellissimo specimen di un ricco codice universitario dei tempi di Dante.


[5562]