72 disegni assortiti di Mino Maccari incisi in legno da Ernesto Romagnoli.

Autore: MACCARI, Mino

Tipografo: Vanni Scheiwiller

Dati tipografici: Milano, 1963


In 8vo (mm 237x179); pp. [2], 6, [4],  [1] c. di tav. xilografica, 72 c.  di tav. litografiche. Le carte di testo, contenenti alcune lettere scambiate tra l'artista e l'editore, sono raccolte in un opuscolo cucito a mano. A seguire si trovano la xilografia originale di Mino Maccari, numerata e firmata dall'autore (107/150), e 72 xilografie sciolte, numerate al verso, incise da Ernesto Romagnoli su disegni dell'artista. Mezza pelle coeva con titolo in oro al dorso entro cofanetto editoriale in cartone.

Ottimo esemplare di quest'opera pubblicata in soli 175 esemplari su carta a mano Magnani, di cui 150 numerati (1-150) e 25 (A-Z) fuori commercio. 

Mino Maccari (Siena, 1898 - Roma, 1989) è stato uno scrittore, pittore, incisore e giornalista italiano, vincitore del Premio Feltrinelli per la Pittura nel 1963.

 


[9937]